Formarsi durante il Covid-19

formazione a distanza per Covid-19

Il Covid ha messo in ginocchio il mondo intero rendendoci sempre più distanti per contenere l’epidemia, ma l’economia non si ferma e di conseguenza nemmeno le aziende.

Il settore della formazione è stato colpito duramente causando problemi non indifferenti a tutte le aziende in cui l’apprendimento è necessario e, soprattutto, non sempre individuale.

Partendo da una situazione in cui non è possibile creare assembramento, cosa possiamo fare?

Potremmo decidere di sfruttare la tecnologia e munirci degli strumenti adatti per iniziare un percorso di apprendimento diverso, ma in linea con le nuove normative in vigore.

Ma siamo davvero sicuri che la tecnologia possa fare al caso nostro? Dopo tutto abbiamo sempre operato in un certo modo.

Abbiamo sempre fatto così…

La citazione qui sopra l’abbiamo pensata sempre un po’ tutti, chi tra sé e sé e chi ad alta voce, magari in qualche riunione aziendale dicendo a priori “No” ad un sistema che potesse svecchiare concetti ormai assodati da tempo.

Gli stessi concetti che fondarono l’azienda e la resero grande.

Gli stessi concetti scritti a penna d’oca in qualche pergamena ammuffita posta in una teca di cristallo davanti all’entrata dell’azienda.

Magari la stessa azienda ha un direttore mega galattico che ha del mobilio fatto in pelle di ragioniere e una vasca in cui nuotano i dipendenti più meritevoli

Scherzi a parte, il nuovo spaventa sempre, ma quando il mondo e le avversità ti remano contro è proprio li che si può trovare la salvezza.

Ma prima di capire cosa acquistare o che strategia adottare per passare alla tecnologia, parliamo di cosa ci può offrire e come iniziare a pensarla per il nostro business.

Come sfruttare il training digitale

Immaginatevi di dover formarvi sull’utilizzo di un nuovo macchinario o su una nuova procedura aziendale in cui sono coinvolti più attori contemporaneamente.

Difficile organizzarla in loco in questo periodo, ma molto facile organizzarla da remoto, non trovate?

Tramite l’impiego di esperienze digitali è possibile collegarsi da remoto in spazzi condivisi in cui eseguire training insieme a tutti gli attori necessari e guidati da remoto da un supervisore che vi possa istruire passo dopo passo.

Fantastico e, soprattutto, è attualità non fantascienza.

Noi di MACACO abbiamo sviluppato una piattaforma di apprendimento digitale chiamata HABILIS, che offre una serie di benefit per consentire l’apprendimento a distanza.

HABILIS?

Uno dei problemi principali di non potersi incontrare fisicamente per una sessione di apprendimento è sicuramente la perdita del senso di gruppo o magari la sensazione di non essere seguiti a dovere.

Habilis nasce per questo, una piattaforma che permette di mettere in comunicazione il gruppo e il formatore in modo semplice ed efficace.

Le esperienze per il tuo settore vengono realizzate direttamente da noi, seguendo le tue linee guida, puntando ad ottenere i dati statistici che reputi necessari.

Questa soluzione può essere applicata in ufficio tramite postazioni sanificabili in realtà virtuale o direttamente da casa con il proprio portatile sfruttando i training desktop.

Quindi da dove partire per combattere il Covid?

Decidi di partire con noi adesso. Contattaci e affrontiamo un percorso insieme che possa portare il valore aggiunto che cerchi, ma con le dovute distanze e sicurezze.

Gamification : rivedi il Webinar del 26 Novembre

Giovedì 26 Novembre si è tenuto il nostro Webinar sulla Gamification.
Se ve lo siete perso, tranquilli, abbiamo preparato per voi un breve Recap e il Video completo del Webinar!

Il potere del Gioco e le fondamenta scientifiche

Prima di tutto, siamo davvero fieri di aver avuto l’occasione di parlare di questo meraviglio argomento e soprattutto di aver potuto interagire con voi attraverso le vostre domande.
I nostri relatori, Stefano e Lucia, rispettivamente Lead Programmer ed Art Director, ci hanno introdotto prima di tutto nel mondo del gioco, per comprenderne la natura e le logiche.
Nel Webinar ci fanno notare come il gioco, grazie alla sua caratteristica di spingere le persone a superare ostacoli non necessari, abbia un potere enorme nello spronare le persone a dare il meglio di se anche in compiti che non vorrebbero svolgere.
Tutto questo ha una forte base scientifica, uno dei tanti a studiare il gioco è lo storico e filosofo Johan Huizinga. Il nostro Johan evidenzia l’importanza del gioco equiparandolo alla religione, politica e culutra di un popolo, inoltre ci parla del Cerchio Magico, ossia un confine nel quale le regole del mondo reale vengono riconsiderate a favore di quelle del gioco.

Cos’è la Gamification e le sue applicazioni nel mondo Business e Formativo

La Gamification è semplicemente l’applicazione di alcune meccaniche del gioco a contesti che ne sono privi. I nostri relatori ci parlando di tre casi di successo di casa MACACO:

  • Realia: Grazie all’inserimento della meccanicha di azione-obiettivo-punteggio, l’azienda Realia ha ottenuto un maggior numero di Download ed interazioni.
  • ProNatura – Caccia al Tesoro: Per permettere a grandi e piccini di sapersi orientare nel fantastico paesaggio Svizzero alla ricerca di un tesoro, abbiamo creato con ProNatura un’applicazione dotata di navigatore GPS, storia unica, illustrazioni interattive e soddisfacenti Reward visivi per la gioia di tutti.
  • FCTSA: Con FCTSA abbiamo creato un’esperienza in Realtà Virtuale con punteggio e classifica, per insegnare ai soccorritori l’algoritmo METHANE.

E di altri due casi di successo di grandi aziende come Technogym e Habitica.

Non ti resta che rivedere il Webinar

Alla fine della presentazione, molte sono state le domande del pubblico, che hanno generato degli spunti interessanti.
Vuoi sapere quali sono state le domande? Non ti resta che rivedere il Webinar!

Oppure, se vuoi sviluppare un prodotto Gamificato, non ti resta che conttattarci!