L’elogio del prodotto in AR

Macaco - make up in AR


Il vero pomodoro ha forme diverse, complicate, con spaccature e screziature, e talvolta generosi aspetti barocchi, che piacevano ai pittori napoletani del diciassettesimo secolo.


L’essere umano ha una capacità molto particolare cioè quella di associare ad ogni elemento dell’ambiente circostante un’emozione e quindi dei ricordi.
Questo ci ricorda il protagonista di “Elogio del Pomodoro” di Pietro Citati, il quale attraverso la nostalgia dei pomodori che mangiava da bambino, inizia un lungo racconto della sua vita e dell’Italia.
Perché citare questo romanzo? Perché l’incipit con cui inizia la storia non è solo un espediente letterario, ma una tecnica tutt’ora utilizzata nel Marketing per Brand riguardanti il cibo, la moda, il lusso e tutto ciò che concerne il piacere dell’individuo.
Le aziende che lavorano nei settori appena citati, guadagnano solo e soltanto grazie all’effetto emozionale che il loro prodotto ha sul target di utenza.
Il target è un elemento molto importante, in quanto determina qual è la strategia migliore da seguire per innescare l’effetto emozionale desiderato sulla persona.
Le campagne di Advertising, fino ad ora, sono ricorse principalmente all’immedesimazione dell’utente in un modello prefissato (Locandine, video…), il quale poteva permettergli indirettamente di rispecchiarsi a livello emotivo. È qui che entra in gioco l’enorme potenziale delle nuove tecnologie digitali che abbatte la barriera tra la persona e il modello e permette a quest’ultimo di provare il prodotto, ed essere il diretto protagonista dell’esperienza.
Per comprendere a pieno il concetto, facciamo riferimento al prototipo di Make-Up che abbiamo realizzato.


Il prototipo realizzato da Macaco per il Make-Up in AR



Provare un rossetto, un mascara o qualsiasi tipologia di trucco in negozio, è molto complicato: probabilmente si è già truccate o il prodotto è un tester usato da tantissime altre persone. Ciò genera nel cliente confusione e di conseguenza ansia nella scelta che, con molta probabilità, lo porterà a non acquistare nulla. Questo processo si innesca poiché se la persona non può provare su se stessa il prodotto, non sa se effettivamente è quello che vorrebbe per uscire quella sera a cena.
Per ovviare a questo problema e rendere il processo di acquisto il più piacevole possibile, ricorriamo ad un software in Realtà Aumentata.
Questo applicativo permette all’utente di provare i trucchi in pochi secondi e di ottenere lo stesso effetto che otterrebbe provandoli nella realtà.
Grazie alla semplificazione del processo e all’aggiunta di un’esperienza di utilizzo studiata, la persona potrà provare su se stessa le emozioni che, con quel Make-Up unito all’Outfit indossato, proverà per andare a cena.
L’utente, quindi, ricorderà ogni particolare del prodotto, ne sarà soddisfatto e sicuramente continuerà ad acquistarlo e a consigliarlo ad altre persone.
Qui risiede il vantaggio dell’utilizzo delle nuove tecnologie digitali, permettono all’utente di evitare le emozioni negative date dall’insicurezza e di dare spazio soltanto all’interazione che si genera tra la persona e il prodotto.
Inoltre è possibile declinare questa strategia per innumerevoli casistiche.
Nascerà, quindi, un Elogio del Brand e da lì una storia che racconterà il nostro protagonista, che parlerà dei momenti belli della sua vita vissuti grazie a quello specifico prodotto.

Design with Odoo, la combinazione gestionale e realtà virtuale

Design with Odoo - Macaco

Il progetto demo Design with Odoo nasce dalla collaborazione tra MACACO e Gruppo Remida con lo scopo di creare un applicativo VR con l’integrazione del gestionale Odoo.

Odoo è precisamente un ERP, che ha la peculiarità di essere estremamente scalabile e integrabile con qualsiasi piattaforma. Il progetto, infatti, attinge dalle informazioni presenti nel gestionale per poter funzionare correttamente e fornire tutti servizi per fruire al meglio dell’esperienza.


L’ESPERIENZA

Design with Odoo è un software nel quale l’utente ha la possibilità di customizzare un appartamento aggiungendo mobili e set completi, il tutto in realtà virtuale.
L’esperienza è stata concepita per la piattaforma Oculus Go, ma grazie all’engine Unity 3D è stato possibile eseguire il porting anche per la piattaforma di Windows Mixed Reality.
Le operazioni che compie l’utente sono molto semplici: inizialmente si effettua una registrazione  tramite un form in realtà virtuale nel quale l’utente dovrà inserire la propria mail e il suo nominativo. Questi dati verranno inviati alla piattaforma Odoo per poi essere sfruttati in seguito.
Tramite dei popup l’utente effettuerà degli acquisti in base ai propri gusti personali e dal menu potrà visualizzare il preventivo di spesa dei suoi acquisti.

Prima dell’acquisto

Dopo l’acquisto


Al termine della personalizzazione della stanza l’utente potrà inviare, tramite i sistemi Odoo,  il preventivo direttamente alla mail con cui ha effettuato la registrazione.

BENEFIT

Il sistema da noi prodotto porta, in particolare, tre benefit:

  • Tutte le operazioni avvengono interamente da visore
  • Facile e rapido aggiornamento del software e dei prodotti in vendita
  • Scalabilità


Tutte le operazioni avvengono interamente da visore

Ogni singola azione volta alla vendita dei prodotti in VR, avviene direttamente nell’esperienza senza che l’utente possa essere distratto o debba passare dalla realtà virtuale a qualsiasi altra piattaforma, spezzando così il feeling che ha creato durante il suo utilizzo.

Facile e rapido aggiornamento del software e dei prodotti in vendita

Ogni cambiamento o aggiunta di features che vanno ad arricchire l’esperienza possono essere facilmente inserite contemporaneamente per tutte le piattaforme interessate (Oculus Go, Windows VR ecc). Tutti i prodotti in vendita sono gestiti interamente da remoto tramite il sistema Odoo con il quale è possibile applicare cambiamenti di prezzi, descrizioni e di altri parametri i quali vengono aggiornati istantaneamente.

Scalabilità

Il progetto allo stato attuale, essendo una demo, contiene al suo interno solo un appartamento, ma è possibile  inserire all’interno molteplici ambienti personalizzabili permettendo al possessore di ammortizzare la spesa iniziale di acquisto del software col tempo tramite l’aggiunta costante di nuovi ambienti.

CASI D’USO

Design with Odoo è un software pensato principalmente per il REAL ESTATE e INTERIOR DESIGN, dato che può essere impiegato come un ottimo strumento di supporto per la vendita di appartamenti o di mobilio legate ad esso

INTEGRAZIONI FUTURE

Siamo consapevoli che la realtà virtuale può creare diverse difficoltà nel suo impiego per chi si approccia per la prima volta oppure per chi non ha familiarità con le tecnologie, ma grazie all’impiego di alcuni strumenti e features è possibile abbassare il livello di difficoltà di approccio e aumentare di conseguenza la sua usabilità.
Un esempio pratico è sicuramente la difficoltà da parte dell’utente nell’utilizzo del pad, che può essere ovviata tramite l’impiego di sistemi di tracciamento delle mani con il quale l’utente ha una familiarità nettamente maggiore.
L’inserimento di informazioni o l’apertura/chiusura di menù può essere semplificata tramite l’impiego di tecnologie di riconoscimento vocale, con il quale l’utente potrà eseguire delle operazioni complesse solo con l’ausilio della sua voce.

PRESENTAZIONE DOS GROUP

Testing della realtà virtuale presso Dos Group


Grazie alla disponibilità del gruppo Dos Group del canton Ticino, è stato possibile per noi di MACACO e Gruppo Remida presentare il nostro progetto presso i loro uffici.
La presentazione ha trattato delle grandi potenzialità del gestionale Odoo per le aziende che ne fanno uso e delle ottime prestazioni che può avere in combinazione con la realtà virtuale.
Il tutto accompagnato con una dimostrazione pratica su tutte le piattaforme disponibili per dimostrare le differenze di fruizione dello stesso porodotto su device differenti, ma simili tra di loro.
Sono stati trattati anche casi d’uso reali per poter portate delle soluzioni di utilizzo nella quotidianità.
Soluzioni che ovviamente permettono di offrire un servizio migliore per l’azienda che le addotta e una maggiore resa economica nel loro impiego.